lunedì 12 aprile 2010

mmmmm....Lunedì?!


Sì..il condominio è ancora in piedi...vegetO più che vivO e ancOra affollato dei suoi abitanti.

Il tempo non è stato proprio amichevole ieri....ma ce l'abbiamo fatta a sbirciarci comunque in quel di Milano...ancora ci stiamo interrogando sull'opera "la palla nella gabbia con fiori secchi", troveremo mai un senso a questo?

Ci dispiace per chi non è riuscito, potuto venire....
alle donzelle che sono venute invece è stato bello vedervi e anche conoscere la dolce S.

Scusate le poche parole......


Qualcuno parla....Alice ascolta.




Una buOna settimana....

13 commenti:

  1. ma eccoleeeeeee!!!

    mi mancavate!!!


    mancano anche le notti insonni a parlare con te^^

    un abbraccione

    RispondiElimina
  2. Ecco
    "piu musica che parole"
    questa è la frase che mi caratterizza da qualche gg XD

    RispondiElimina
  3. Dispiace anche a me non essere venuta..
    La prossima volta devo ricordarmi di scendere dalla parte giusta della scala.. almeno non mi spezzo di nuovo a metà e posso venire anche su due mai e a testa in giù -.-

    Spero di rivedervi preso Tu ed Alice..

    Un abbraccione..

    RispondiElimina
  4. Magari fossi potuta venire a Milano.
    Avreste passato la giornata provando a staccarmi dalle vetrine xD ashahsha

    Spero di rivederti presto,
    salut.
    Kisses.

    RispondiElimina
  5. Più penso alla palla,meno trovo senso...

    E' stato bello rivederti!

    Spero che al ritorno non ci siano stati bambini maleducati,per non dire di peggio,con te e Contra!

    Buona settimana e...Attenzione ai tipi in cerca di coccole sul pullman!!

    RispondiElimina
  6. Passo un po' velocemente perche' sono senza il mio pc, e ho pochissimo tempo a disposizione...ma con un po' di ritardo, ci tenevo ad augurarti buona settimana!!!
    Un abbraccione!!!
    Dony

    RispondiElimina
  7. le tue foto sono banali ..13 aprile 2010 14:19

    hey , ho dato un occhio.. nn male i tuoi post, ciao da un fotografo in pensione -.- ...

    dimenticavo...

    forse può interessarti c'è bella musica http://quu.fm/ ...

    RispondiElimina
  8. avevo letto, più o meno, di questi incontri in vari blog:)...un abbraccio grande a te e Alice

    RispondiElimina
  9. Devo dire che la palla nella gabbia di fiori secchi avrei voluto vederla anche io :) Ho provato ad immaginarla e ne ho visualizzato tutta la fragile resistenza di cui possa essere capace.Non sempre è necessario dire, l'importante è non smettere mai di sentire, per quel che si può...
    Un abbraccio a Voi :)

    RispondiElimina
  10. mmm.. non credo troveremo mai un senso a qulla palla.. =) chissà cosa ci faceva lì, imprigionata.. poverina..
    l'importante è che siamo riuscite a "sbirciarci"..mi ha fatto tanto piacere..
    per il mio post.. quelle parole sono state dette per una cavolata.. ma con rabbia cattiveria.. ed è quello che più mi h fatto male..
    un po' è consolatorio sapere che non per tutti faccio "schifo"..
    dolce, dolce..? io? :)
    grazie..

    RispondiElimina
  11. Eccomi qua, sono Camilla (=
    Allora.. vedo che qui c'è più musica che parole e..ti faccio compagnia.. grazie per l'e-mail,mi è servita. Forse non ho messo ancora ordine nella mia vita ma ho preso almeno la decisione di riaprire. Chissà se mi aiuterò..
    Ti abbraccio forte forte,a presto =)

    RispondiElimina
  12. Vi ringrazio per l'affetto!
    Siete meravigliose!
    A presto...

    RispondiElimina
  13. Sono felice di aver fatto pace con la tecnologia, ora che finalmente le parole tornano, come anche le immagini, a sostuire i numeri che spero di abbandonare definitivamente prima o poi...
    Anche le tue parole mancano, non nei commenti sempre presenti e azzeccati, ma nei post che non mi stancavo mai di leggere...
    A volte pero' servono anche momenti di silenzio, o di meno parole...
    Io resto in attesa, non scappo...
    Un grande abbraccio a te e Alice.
    Dony

    RispondiElimina